Home Città Metropolitana Cronaca Vittuone, muore per colpo di calore dopo aver giocato con il figlio

Vittuone, muore per colpo di calore dopo aver giocato con il figlio

caldo

Un uomo di 33 anni, Vitalii Pavel, è morto ieri sera a Vittuone, alle porte di Milano, per quello che dai primi accertamenti sembra essere un colpo di calore. L’uomo è stato trovato dalla madre nel momento in cui è rincasata, attorno alle 22. La donna ha immediatamente chiamato i soccorsi, arrivato con un’ambulanza per trasportare il paziente in codice rosso, già in condizioni molto gravi. Arrivato all’ospedale Fornaroli, è morto nonostante i tentativi di rianimarlo.

Vitalii Pavel lascia non solo la madre ma anche un bambino di sei anni, con cui aveva giocato al parco nel pomeriggio in cui poi è deceduto. Proprio per questo si pensa a un colpo di calore: l’uomo aveva la febbre altissima ed è stato curato quando si trovava in una situazione di shock settico. I carabinieri stanno effettuando i rilievi del caso, non è stata per ora disposta l’autopsia.