Home Cronaca Milano Zona 1 Migranti, flash mob in piazza della Scala

Migranti, flash mob in piazza della Scala

Un flash mob in piazza della Scala, in uno dei luoghi simbolo della città di Milano. Centinaia di persone hanno manifestato ieri contro le condizioni dei migranti e il numero di morti in continuo aumento tra le persone che cercano, attraverso il Mediterraneo, una via di fuga dalla guerra o dalla povertà. I tanti presenti portavano dei cartelli con i volti di chi ha perso la vita durante il viaggio della speranza, chiedendo la chiusura dei centri di permanenza (Cpt) utlizzato per i rimpatri, nelle quali vengono regolarmente denunciate violazioni dei diritti umani di chi vi passa attraverso.

Gli organizzatori di Milano Senza Frontiere e i partecipanti hanno definito le persone scomparse in mare come “i nuovi desaparecidos”, con un rimando alla situazione dell’Argentino degli anni ’70, quando i dissidenti venivano fatti scomparire in mare dal regime di Videla. Nel corso del flash mob alcuni partecipanti si sono poi sdraiati per terra coprendosi con lenzuola e coperte termiche, come i cadaveri recuperati dal mare.