Home Milano In Città Casinò di Campione, dipendenti in manifestazione davanti al Pirellone

Casinò di Campione, dipendenti in manifestazione davanti al Pirellone

I dipendenti del Casinò di Campione d’Italia, chiuso da alcuni giorni dopo la dichiarazione di fallimento della società, hanno manifestato oggi davanti al Pirellone, sede della Regione Lombardia, contro la chiusura della struttura, che a Campione dà lavoro a centinaia di persone.

“In un comune con meno di duemila abitanti – ha commentato Giacomo Licata, segretario generale della Cgil Como – fallisce l’unica azienda del territorio che occupa cinquecento persone. Inoltre, si dice che il Comune dovrebbe passare dagli attuali 104 dipendenti a circa venti. Inutile, quindi, sottolineare quanto sia drammatico il momento. Fra le istituzioni e chi ha responsabilità di Governo nessuno ha sentito l’esigenza di portare solidarietà ai lavoratori e soprattutto preoccuparsi di analizzare con i soggetti coinvolti le possibili soluzioni. A Campione c’è un problema di ordine pubblico e di tenuta sociale di una comunità. Il nostro territorio, che tra l’altro esprime importanti figure sia in Regione sia nel Governo, ha urgente bisogno di attenzione”.