Home Cronaca Disavventura al parco acquatico, bambino cade da sette metri di altezza

Disavventura al parco acquatico, bambino cade da sette metri di altezza

Il parco acquatico Acquaneva di Inzago, in provincia di Milano, è stato teatro di una disavventura per un bambino di 11 anni, caduto da un’altezza considerevole durante un “percorso avventura”. Mentre stava affrontando uno dei giochi previsti all’interno della struttura, il bambino (che era accompagnato da un istruttore) ha sganciato per sbaglio il moschettone di sicurezza ed è precipitato nel vuoto da un’altezza di circa sette metri. Subito soccorso, ha riportato diverse fratture a un braccio, a una gamba e al torace, pur riuscendo a rimanere cosciente.

Si trova ora all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove sta ricevendo le cure del caso. Secondo le informazioni trapelate sarebbe in prognosi riservata, ma fortunatamente non in pericolo di vita. Sul caso indagano i carabinieri di Cassano d’Adda, anche se non risulterebbero dubbi sulla dinamica dell’incidente.