Home Cronaca Milano Zona 6 A Milano il primo centro d’accoglienza per minori stranieri non accompagnati

A Milano il primo centro d’accoglienza per minori stranieri non accompagnati

44
0

Verrà aperto in ottobre nel quartiere Primaticcio, a Milano, il primo centro di accoglienza per minori stranieri non accompagnati. Lo annuncia l’assessore comunale alle Politiche Sociali, Pierfrancesco Majorino, attraverso un’intervista al Corriere della Sera. “È una sfida, una proposta al governo — dice Majorino —. Siamo apripista, vogliamo diventare modello anche per le altre città”. In via Zendrini, dove verrà posta la sede, ci saranno dodici posti letto e una squadra di mediatori, psicologi e operatori per le prime identificazioni.

“È urgente avere una gestione ottimale — dice ancora Majorino al Corsera —. La presenza di minori non accompagnati sul territorio è un problema con cui fare strutturalmente conto, non una temporanea emergenza. Nessun bambino deve restare per strada, neanche un giorno. A regime lavoreranno nel centro una dozzina di persone”. L’investimento tocca i 400mila euro.