Home Arte e cultura Quadri rubati a Monza, rinvenuti i dipinti a Torino

Quadri rubati a Monza, rinvenuti i dipinti a Torino

I due dipinti rubati a Monza il 20 aprile 2017, appartenenti a Renoir e Rubens, sono stati recuperati al termine di un’indagine condotta dai carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Monza, coordinati dalla Procura di Monza. I due quadri in questione sono “La sacra famiglia” e “Le fanciulle sul prato”, appartengono a due galleristi di Cagliari e Arona, sono stati sottratti durante una finta trattativa al termine della quale i galleristi avrebbero dovuto ricavare una cifra attorno ai 26 milioni di euro. Sono stati trovati in un magazzino a Torino.

Cinque i malviventi arrestati, presentatisi come uomini d’affare e poi riusciti a caricare i quadri su un auto per poi fuggire. Sono stati fermati lo scorso 12 giugno per furto aggravato, sono quattro cittadini di origini italiane e uno croato. Le due opere non erano però state ancora messe sul mercato.