Home Cronaca Milano Zona 2 Tenta di lanciarsi nel vuoto, carabiniere lo salva afferrandolo per un piede

Tenta di lanciarsi nel vuoto, carabiniere lo salva afferrandolo per un piede

Salvataggio e denuncia, nel giro di pochi minuti. E’ successo a Milano, dove un uomo sotto effetto di stupefacenti è stato acciuffato per un piede da un militare mentre tentava di lanciarsi nel vuoto dalla tromba delle scale, all’altezza del terzo piano di un palazzo in via privata Bobbio. Subito dopo il salvataggio, però, il 29enne protagonista della vicenda (già noto alle forze dell’ordine) è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

I carabinieri erano intervenuti nel palazzo a seguito di una segnalazione, la notte scorsa, da parte dei suoi vicini di casa, che lo hanno sentito urlare durante una lite con la compagna, una ragazza di 27 anni. Appena visti i militari, però, il ragazzo ha reagito in maniera scomposta e ha tentato il folle gesto, per poi essere salvato dal carabiniere.