Home Città Metropolitana Cronaca Fugge da un’auto della Polizia Locale ma finisce investito in tangenziale

Fugge da un’auto della Polizia Locale ma finisce investito in tangenziale

E’ finito investito in tangenziale dopo aver tentato la fuga da un’auto della polizia locale, il cittadino di origini nordafricane che questa mattina ha aggredito due vigili a seguito di un controllo. Teatro dell’accaduto la tangenziale est di Milano, all’altezza dello svincolo di Paullo, dove l’uomo è stato bloccato a seguito dell’incidente. Soccorso, non è in condizioni preoccupanti. Motivo della fuga: è stato trovato dai vigili in un palazzo in via Guido Uccelli di Nemi, zona Ponte Lambro a Milano, insieme a un’altra donna, ma entrambi erano sprovvisti di documenti.

Portato all’interno dell’auto, l’uomo ha aggredito i due vigili e ha provato a scappare, ma una volta uscito dall’auto è stato travolto da una macchina che arrivava sul lato opposto. Subito dopo l’incidente è stato soccorso dal 118 ed è entrato in codice giallo all’ospedale Niguarda, sotto osservazione dei vigili. I due agenti sono invece stati accompagnati in codice verde al Policlinico San Donato di Milano.