Home Lavoro Sindacati in piazza contro le morti sul lavoro

Sindacati in piazza contro le morti sul lavoro

lavoro

Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil della Lombardia hanno organizzato per quest’oggi un presidio in Piazza Duomo a Milano per sensibilizzare l’opinione pubblica in merito al tema delle morti sul lavoro, in particolar modo riguardo ai numeri concernenti i decessi nei cantieri edili. Alla manifestazione hanno partecipato, secondo gli organizzatori, circa un migliaio di persone. Le tre sigle sindacali hanno diffuso una serie di richieste congiunte che hanno recapitato al Parlamento italiano per rendere più stringenti le norme in materia di sicurezza sul lavoro. Una di queste riguarda l’introduzione del reato di omicidio sul lavoro.

Una serie di richieste sono state recapitate anche alla Regione Lombardia, alla quale è stato chiesto di avviare una serie di iniziative per contrastare gli incidenti in aumento. Gli organizzatori hanno mostrato alcuni dati rilevati dal registro degli infortuni mortali della stessa Regione secondo cui, dal 2014 ad oggi, sono stati 52 gli infortuni mortali avvenuti all’interno dei cantieri della Lombardia.