Home Città Metropolitana Operazione Perseo dei Carabinieri, coinvolto anche Gattuso

Operazione Perseo dei Carabinieri, coinvolto anche Gattuso

Gattuso

In totale, l’indagine cooordinata dalla Procura di Ivrea ha visto 53 persone indagate, con il titolare della ditta Tre Olmi Srl di Gallarate, Pasquale Motta di 45 anni, finito in carcere. Altre 8 persone avranno l’obbligo di dimora, gli altri indagati, verranno ascoltati per capire l’estensione della rete di riciclaggio al cui apice c’era appunto Pasquale Motta.

I Carabinieri di Torino hanno scoperto che l’imprenditore costruiva società per poi riciclare denaro, e tra questi nomi è spuntato anche quello dell’attuale allenatore del Milan, che in base alle indagini deteneva il 35% della azienda di Gallarate, fallita poi nel 2014 e per questo motivo è indagato per trasferimento fraudolento di valori. Verrà ascoltato dagli inquirenti in autunno.

Durante le perquisizioni sono stati trovati 8 orologi di lusso, è stata sequestrata una concessionaria con 39 autovetture ed anche sequestrati immobili per un valore di circa 200 mila euro.