Home Milano In Città Violenza e spaccio, sospesi due locali a Milano

Violenza e spaccio, sospesi due locali a Milano

42
0

Sono stati disposti dal questore di Milano, Marcello Cardona, due decreti d’urgenza di sospensione della licenza per il Bar Merilù di via Giovanni Gherardini 2, che dovrà restare chiuso per quindici giorni, e per la pizzeria Mondial Pizza di viale Monza 38, fermato per venti giorni. In entrambi i casi i provvedimenti riguardano atti di violenza o spaccio di droga.

In entrambi i casi si tratta peraltro di locali che hanno già ricevuto analoghi provvedimenti. Nel novembre 2017 il bar era stato teatro di una rissa conclusa con il fermo di sei persone, mentre l’8 luglio (pochi giorni fa) altre quattro persone erano state arrestate per aver aggredito gli agenti che avevano fermato un uomo trovato in possesso di marijuana. Nello stesso giorno un pregiudicato era stato trovato anch’egli in possesso di sostanze stupefacenti fuori dal Mondial Pizza.