Home Mobilità Sciopero Trenord, salta il 50% dei convogli

Sciopero Trenord, salta il 50% dei convogli

85
0

Giornata di sciopero per i lavoratori di Trenord. L’agitazione indetta dalle sigle sindacali Or.SA Ferrovie e CUB Trasporti è partita alle 9 di questa mattina e durerà otto ore. Nella prima parte della giornata ha fatto già saltare il 50% dei convogli previsti. In sostituzione dei servizi aeroportuali per Malpensa Aeroporto sono previsti degli autobus che possano consentire a chi è in partenza di raggiungere comunque l’hub. Le ripercussioni potrebbero farsi sentire più che altro sulla circolazione nelle ore successive al termine dell’agitazione, quando inizierà l’orario di punta del rientro a casa per chi lavora a Milano e abita fuori città.

Alla base della contestazione, spiegano le sigle, i mancati investimenti di Trenord per rinnovare il parco treni, un piano di assunzioni non adeguato e le differenze salariali per le quali servirebbe un nuovo contratto di lavoro.