Home Città Metropolitana Cronaca Truffa ai danni di un pensionato, bottino da oltre 200mila euro

Truffa ai danni di un pensionato, bottino da oltre 200mila euro

Un pensionato di 89 anni di Legnano, in provincia di Milano, è stato derubato del portafogli e di alcuni buoni fruttiferi postali per un valore totale di 204mila euro. Due truffatori si sono spacciati per un vigile urbano e un tecnico dell’acqua e si sono introdotti in casa, con la scusa di alcuni lavori urgenti da realizzare all’interno del condominio.

L’uomo avrebbe dato tutti i suoi risparmi ai truffatori, convinto di poter così scongiurare gravi danni strutturali alla casa in cui viveva, nonché all’intera struttura condominiale. Successivamente avrebbe poi raccontato il tutto al figlio. Sarebbe stato proprio quest’ultimo a rivolgersi immediatamente ai carabinieri per bloccare l’erogazione dei buoni postali e provare a dare un’identità ai due truffatori che hanno raggirato l’anziano padre. Il caso è affidato ai carabinieri della compagnia di Legnano.