Home Milano Zona 1 Milano, oltre diecimila persone alla tavolata multietnica

Milano, oltre diecimila persone alla tavolata multietnica

Sabato 23 giugno oltre 10mila persone hanno partecipato alla tavolata multietnica organizzata al parco Sempione di Milano nell’ambito dell’inziativa del “Comitato insieme senza muri”, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche sociali del Comune.

Una grande iniziativa per consentire l’unione di un’unica grande popolazione, avvenuta esattamente un anno dopo la marcia antirazzista che aveva visto sfilare oltre 100mila persone. Il pranzo al parco Sempione si è snodato lungo 2,7 chilometri con 1.300 tavoli e 2.600 panche, all’organizzazione hanno contribuito i volontari delle 200 associazioni e degli uomini e delle donne di 160 comunità straniere.  Sulle panche si sono ritrovati insieme pensionati e studenti, casalinghe e professioniste, italiani di quarta generazione e migranti appena arrivati. Tutti insieme come in una grande famiglia. L’iniziativa “Ricetta Milano” ha preso il via con le parole dell’arcivescovo Mario Delpini e del sindaco Giuseppe Sala, che ha sottolineato come Milano “non ha paura della diversità”, offrendo un’importante elemento di accoglienza e integrazione.

Oltre al pranzo il programma ha previsto la partecipazione di concerti, balli, spettacoli di cabaret con Zelig e di teatro.