Home Città Metropolitana Cronaca Si barrica in Ospedale e si cosparge di benzina, salvato e ammanettato...

Si barrica in Ospedale e si cosparge di benzina, salvato e ammanettato dagli agenti

Monza

E’ rimasto chiuso nell’Ospedale San Gerardo di Monza per un’ora, con della benzina addosso e un accendino in mano. Protagonista della vicenda un uomo sulla cinquantina, che ha bloccato con sé in reparto medici e infermieri e costretto gli altri a spostare i pazienti in altre zone della struttura ospedaliera. La trattativa con carabinieri, Polizia e vigili del fuoco ha fatto sì che non accadesse nulla di ancora più grave. Alla fine della trattativa l’uomo ha fatto entrare gli uomini del commissariato di Monza e i vigili del fuoco, che lo hanno cosparso d’acqua prima che gli agenti gli mettessero le manette ai polsi.

Secondo le prime ricostruzioni, il gesto sarebbe dovuto alla fine della relazione con un inserviente dell’ospedale monzese. Pare che in passato l’uomo si sia già reso protagonista di altri gesti simili.