Home Città Metropolitana Cronaca Va in carcere altre due volte dopo aver già espiato la pena:...

Va in carcere altre due volte dopo aver già espiato la pena: risarcimento da quasi 32mila euro

Palazzo di Giustizia

Un 53enne albanese, condannato per traffico di droga nel 2003 a dieci anni di carcere, verrà risarcito di quasi 32mila euro per aver scontato una pena che aveva già esaurito. La storia è riportata oggi dal Corriere della Sera. I fatti: quindici anni fa l’uomo viene condannato e finisce di scontare la pena il 28 maggio. A ottobre dello stesso anno viene però riarrestato dall’Interpol in quanto risulta ancora ricercato per la stessa condanna. Resta in carcere, così, per altri quaranta giorni prima che dall’Albania arrivino i dovuti chiarimenti e ne passa altri dieci in un centro di identificazione ed espulsione a Roma.

Non è finita: a luglio 2015 viene arrestato in Macedonia, dove si trova per delle cure mediche, e nuovamente si trova a spiegare la propria situazione. Viene di nuovo estradato in Italia e l’11 novembre dello stesso anno riesce finalmente a uscire. Per l’ingiusta detenzione avrà un indennizzo di 31.835 euro.