Home Lavoro Lamina, accorto tra Setzu e l’azienda sul risarcimento

Lamina, accorto tra Setzu e l’azienda sul risarcimento

Palazzo di Giustizia

E’ stato raggiunto ieri l’accordo economico tra i familiari di Giuseppe Setzu, uno degli operai morti alla Lamina di Milano lo scorso 16 gennaio, e l’azienda in cui ha perso la vita l’uomo.

Ad annunciarlo è stato Roberto Sanmarchi, responsabile legale dell’azienda. Altre due persone persero la vita quel giorno a causa di una fuoriuscita di gas argon all’interno di un forno per la lavorazione dei metalli. Anche gli avvocati delle famiglie degli altri operai periti nell’incidente sono al lavoro per arrivare a definire i risarcimenti. Ulteriori sviluppi sono attesi nei prossimi giorni.

Nel frattempo il titolare della Lamina è attualmente indagato per omicidio colposo e lesioni colpose (altri operai sono rimasti feriti nell’incidente) nell’inchiesta in mano al procuratore aggiunto Tiziana Siciliano e ai pm Gaetano Ruta e Maria Letizia Mocciaro.