Home Cronaca Milano Zona 2 Precipita nel vuoto per recuperare il cellulare: salvo

Precipita nel vuoto per recuperare il cellulare: salvo

38
0

E’ precipitato per una decina di metri all’interno di una grata della metropolitana della Stazione Centrale a Milano, il ragazzo di origini afghane, di 20 anni che ieri, in Piazza Duca d’Aosta, avrebbe provato a recuperare un cellulare che gli era caduto all’interno di una grata. Per provare a riprenderlo, si sarebbe legato con una fune a un sostegno e avrebbe provato ad andare giù, ma la stessa si sarebbe spezzata e lo avrebbe fatto precipitare nel vuoto, all’interno del locale tecnico della metropolitana.

L’uomo ha fatto un salto di circa due piani. E’ stato poi recuperato dai vigili del fuoco e dalla polizia, ferito anche se ancora vigile. I soccorritori lo hanno portato in ambulanza in codice giallo all’ospedale Niguarda, dove sono stati riscontrati traumi sia agli arti che alla schiena.