Home Milano In Città Diciassettenne milanese sviluppa app premiata da Apple

Diciassettenne milanese sviluppa app premiata da Apple

E’ uno studente di Milano di 17 anni, Federico Galbiati, il vincitore della borsa di studio assegnata a San José, in California, assegnata da Apple per premiare il miglior progetto presentato in un concorso internazionale che ha visto trionfare il giovane lombardo davanti a migliaia di altri teenager.

Il premio è stato quello di poter passare una settimana a contatto con il mondo di Apple nella Silicon Valley, in un meeting insieme ai migliori programmatori del globo. Un incontro in cui gli italiani presenti, come racconta oggi il Corriere della Sera, erano 44 e uno di questi era proprio Federico, ovviamente il più giovane della cerchia italiana. Il progetto che gli ha permesso di vincere è legato a un sistema di consegna delle pizze attraverso i droni, su cui stanno già lavorando alcuni sviluppatori americani.