Home Milano Zona 1 AriAnteo 2018: nuova stagione di cinema all’aperto

AriAnteo 2018: nuova stagione di cinema all’aperto

Per tutti gli appassionati del cinema arriva dal 4 giugno al 12 settembre 2018, una fantastica estate di cinema all’aperto targata AriAnteo. Da quasi 30 anni porta il cinema di qualità in alcuni dei luoghi più belli e suggestivi di Milano, diventando, nel tempo,  uno degli appuntamenti più attesi e seguiti dell’estate milanese.
Lo scorso anno con oltre 490 proiezioni, 15 anteprime, numerosi eventi e prime visioni, sono state registrate più di 60.000 presenze nei 3 mesi di programmazione.Tra le 4 location scelte da AriAnteo Milano 2018 non manca il cortile di Palazzo Reale in piazza del Duomo che ospiterà quasi tre mesi di proiezioni tra i film di maggior successo dell’ultima stagione, ma anche concerti, anteprime e classici restaurati.

Di seguito la programmazione dei film fino al 31 luglio. Quest’ultima continuerà fino al 12 settembre.

  • Lunedì 4 giugno, 21.45: Visage Villages (versione originale con sottotitoli)
  • Martedì 5 giugno, 21.45: La terra dell’abbastanza (anteprima)
  • Mercoledì 6 giugno, 21.45: The greatest showman
  • Giovedì 7 giugno, 21.45: La finestra sul cortile
  • Venerdì 8 giugno, 21.45: Assassinio sull’Orient Express
  • Sabato 9 giugno, 21.45: Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Domenica 10 giugno, 21.45: Human
  • Lunedì 11 giugno, 21.45: Ella & John. The leisure seeker
  • Martedì 12 giugno, 21.45: I segreti di Wind River
  • Mercoledì 13 giugno, 21.45: Si muore tutti democristiani (e incontro con gli autori, Il Terzo Segreto di Satira)
  • Giovedì 14 giugno, 22.30: L’insulto
  • Venerdì 15 giugno, 22.30: L’isola dei cani (versione originale con sottotitoli)
  • Sabato 16 giugno, 22.30: nessun film
  • Domenica 17 giugno, 21.45: La forma dell’acqua
  • Lunedì 18 giugno, 21.45: Wajib: invito al matrimonio
  • Martedì 19 giugno, 21.45: Suburbicon
  • Mercoledì 20 giugno, 21.45: A casa tutti bene
  • Giovedì 21 giugno, 21.45: The post
  • Venerdì 22 giugno, 21.45: Loro 1
  • Sabato 23 giugno, 21.45: Chiamami col tuo nome
  • Domenica 24 giugno, 21.45: Caravaggio: l’anima e il sangue
  • Lunedì 25 giugno, 21.45: Lazzaro felice
  • Martedì 26 giugno, 21.45: La melodie
  • Mercoledì 27 giugno, 21.45: Il filo nascosto
  • Giovedì 28 giugno, 21.45: The big sick
  • Venerdì 29 giugno, 21.45: Loro 2
  • Sabato 30 giugno, 21.45: L’ora più buia
  • Domenica 1 luglio, 21.45: Napoli velata
  • Lunedì 2 luglio, 21.45: Lady Bird
  • Martedì 3 luglio, 21.45: La ruota delle meraviglie
  • Mercoledì 4 luglio, 21.45: The place
  • Giovedì 5 luglio, 21.45: La casa sul mare
  • Venerdì 6 luglio, 21.45: La truffa dei Logan
  • Sabato 7 luglio, 21.45: Dogman
  • Domenica 8 luglio, 20.30: concerto Galanias (Sardegna) + 21.45: Il colore nascosto delle cose
  • Lunedì 9 luglio, 21.45: Il giovane Karl Marx
  • Martedì 10 luglio, 21.45: Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Mercoledì 11 luglio, 21.45: Tonya
  • Giovedì 12 luglio, 21.45: Muse Drones World Tour (biglietto 12 euro, ridotto 10 euro)
  • Venerdì 13 luglio, 21.45: The square
  • Sabato 14 luglio, 21.45: Ammore e malavita
  • Domenica 15 luglio, 20.30: concerto Quartetto di Percussioni (India) + 21.45: Wonder
  • Lunedì 16 luglio, 21.30: The party
  • Martedì 17 luglio, 21.30: Gli sdraiati
  • Mercoledì 18 luglio, 21.30: Parigi a piedi nudi
  • Giovedì 19 luglio, 21.30: Il palazzo del viceré
  • Venerdì 20 luglio, 21.30: Blade Runner 2049
  • Sabato 21 luglio, 20.30: concerto Trio e elettronica (India) + 21.45: Una donna fantastica
  • Domenica 22 luglio, 21.30: Maria by Callas
  • Lunedì 23 luglio, 21.30: Un sogno chiamato Florida
  • Martedì 24 luglio, 21.30: C’est la vie. Prendila come viene
  • Mercoledì 25 luglio, 21.30: La ragazza nella nebbia
  • Giovedì 26 luglio, 21.30: Dunkirk
  • Venerdì 27 luglio, 21.30: L’inganno
  • Sabato 28 luglio, 21.30: Vittoria e Abdul
  • Domenica 29 luglio, 20.30: concerto Enerbia (quattro province) + 21.30: Io sono tempesta
  • Lunedì 30 luglio, 21.30: Morto Stalin se ne fa un altro
  • Martedì 31 luglio, 21.30: Borg McEnroe