Home Milano In Città Benessere Rapporto Prezzi e Salari, Milano 33esima città più cara al mondo

Rapporto Prezzi e Salari, Milano 33esima città più cara al mondo

Duomo

La diciassettesima edizione del “Rapporto Prezzi e Salari 2018” presentato oggi da Ubs Global Wealth Management pone Milano al settimo posto tra e città più care del mondo. Il capoluogo lombardo, con un indice al 68,3, si piazza al 33esimo posto per potere di acquisto, quindici posti più indietro rispetto al 18esimo registrato da Roma (con un indice all’88,1).

Il rapporto tra costo della vita e salari medi è il fattore che più interviene su questa classifica: Milano è al 27esimo posto per salari lordi, mentre Roma è al 22esimo, nel passaggio ai salari netti le posizioni scendono rispettivamente al 33esimo e al 27esimo.

La graduatoria del Rapporto Prezzi Salari prende in considerazione 77 città del mondo, la più cara delle quali è risultata essere Zurigo, davanti all’altra svizzera Ginevra e ad Oslo. A Los Angeles il primato per il potere d’acquisto rispetto alla retribuzione media.