Home Milano Zona 1 Mondadori, presidio dei giornalisti contro la chiusura di due testate

Mondadori, presidio dei giornalisti contro la chiusura di due testate

I giornalisti della Mondadori sono stati protagonisti ieri pomeriggio di un presidio in piazza Duomo davanti al megastore della casa editrice per protestare contro la cessione dei periodici “Tu Style” e “Confidenze”. Erano presenti un centinaio di redattori, attualmente in sciopero ormai da giovedì scorso. Secondo l’Alg oltre l’80% dei giornalisti ha partecipato alla protesta.

“La grande partecipazione dei colleghi allo sciopero e alla manifestazione in Piazza Duomo è la dimostrazione di quale impatto abbia avuto la notizia della cessione delle due testate – dice il presidente della Alg, Paolo Perucchini -. La preoccupazione è forte, evidente e giustificata. Il sindacato affiancherà i giornalisti Mondadori in questa battaglia: dopo anni di sacrifici e tagli di posti di lavoro non è accettabile che il primo editore italiano nel mondo dei periodici smobilizzi pezzi del suo core business abdicando al suo ruolo imprenditoriale. Investimenti sì, dismissioni no!”.