Home Sport Milano Milan, l’Uefa respinge il settlement agreement: sanzioni in arrivo

Milan, l’Uefa respinge il settlement agreement: sanzioni in arrivo

L’Uefa ha respinto la richiesta di settlement agreement avanzata dal Milan in merito al piano di rientro economico in vista dei prossimi anni. Una pessima notizia, per la società di via Aldo Rossi, che saltata l’ipotesi del “patteggiamento” dovrà ora attendere la decisione dei vertici di Nyon per capire che sarà del prossimo futuro.

L’opzione più probabile è che arrivino da parte dell’Uefa pesanti sanzioni sia dal punto di vista economico che sul piano sportivo, con una forte riduzione della rosa da poter presentare nell’Europa League del prossimo anno, strappata grazie al sesto posto in campionato. Lo scenario peggiore, però, è che la squadra venga addirittura esclusa dalle competizioni continentali nella prossima stagione.

Nel caso in cui dovesse effettivamente arrivare un verdetto di questo genere, a passare nel tabellone principale sarebbe l’Atalanta, mentre la Fiorentina avrebbe la possibilità di partecipare partendo dai preliminari.