Home Sport Milano Inter, primi passi nel futuro: Spalletti e Icardi verso il rinnovo

Inter, primi passi nel futuro: Spalletti e Icardi verso il rinnovo

Non sono bastati i 29 gol in questa Serie A per garantire a Mauro Icardi una maglia con l’Argentina in vista dei prossimi Mondiali. Il ct Jorge Sampaoli ha deciso di escludere lui e il futuro interista Lautaro Martinez, premiando in attacco il duo della Juventus formato da Dybala e Higuain, ai quali si aggiungeranno anche Aguero e Messi.

L’attaccante dell’Inter si “consolerà” presto con un nuovo contratto, dato che il club nerazzurro sembra intenzionato a corrispondergli uno stipendio ancora superiore a quello attuale, passando da 5.5 a 7-8 milioni di euro. La trattativa è avviata, in Corso Vittorio Emanuele si sta facendo di tutto per trattenere il capitano e centravanti.

Si va verso il rinnovo anche per l’allenatore, Luciano Spalletti, che ha concluso la stagione garantendo assieme ai suoi giocatori quel quarto posto lungamente inseguito e strappato solo all’ultimo respiro in casa della Lazio. Nei prossimi giorni dovrebbe avvenire il vertice con la società per il prolungamento fino al 2021.