Home Città Metropolitana Cronaca Rompe il naso alla nonna: arrestato 31enne a Milano

Rompe il naso alla nonna: arrestato 31enne a Milano

violenza

Un ragazzo di 31 anni è stato arrestato a Milano per i maltrattamenti alla nonna di 81 anni. Le avrebbe rotto il setto nasale con un pugno per la richiesta, da parte dell’anziana signora, di abbassare il volume della musica. La donna ha ora un trauma facciale e quindici giorni di prognosi.

Il giudice per le indagini preliminari Ilaria De Magistris, su richiesta del pubblico ministero Luca Gaglio, è stato raggiunto dal provvedimento di arresto. Era stato già allontanato nel 2013 dalla casa di famiglia e poi arrestato l’anno successivo. Più avanti la madre, che vive con il compagno e la nonna del ragazzo, lo aveva riaccolto tra le mura domestiche, fino a quando nell’agosto scorso la situazione non è nuovamente degenerata e il giovane non aveva ripreso a maltrattare le altre tre persone presenti nell’abitazione.