Home Prima Pagina L’Olimpia chiude i conti: 3-0 e semifinale

L’Olimpia chiude i conti: 3-0 e semifinale

Una serie dominata dall’inizio alla fine. L’Olimpia Milano batte la Pallacanestro Cantù per la terza volta su tre nei playoff scudetto e si qualifica per le semifinali con una prova d’autorità. Il punteggio finale è 74-65 in favore degli ospiti, spinti al PalaDesio dall’ottima prova di Goudelock.

“Abbiamo giocato una partita solida. Comandare qui per 40 minuti non è facile per la loro qualità e la spinta che ricevono dal pubblico – dice Simone Pianigiani -. Non abbiamo permesso a Cantù di correre perché i loro punti in contropiede sono stati generati da nostre palle perse e non da un gioco di ritmo e transizione. Siamo riusciti a farlo per tre partite. Abbiamo tirato male da due perché qualche contropiede facile non è stato finalizzato. Ma è stata una serie affrontata bene. Vivere questi momenti di playoff è importante perché già in semifinale ci aspetterà una pallacanestro diversa. Nei playoff devi saper vincere in trasferta e noi oggi l’abbiamo fatto. Ma non basta ancora, dobbiamo fare ancora meglio”.