Home Cronaca Lite a Nerviano in piazza, accoltellato un 31enne

Lite a Nerviano in piazza, accoltellato un 31enne

I carabinieri di Legnano hanno arrestato il responsabile di un accoltellamento avvenuto nella cittadina dell’hinterland milanese questa mattina ai danni di un ragazzo di trentun anni, ferito al volto e all’addome al termine di una violenta discussione avvenuta nella piazza principale. Gli agenti stanno indagando sulle motivazioni alla base della lite, che potrebbe essere scoppiata per futili motivi. L’episodio risale a questa mattina, attorno alle 9. La lite è iniziata prima con le botte da una parte e dall’altra, poi l’aggressore ha estratto un coltello e la discussione è degenerata.

Inizialmente l’autore dell’accoltellamento è riuscito a scappare, nel frattempo l’altro uomo è stato soccorso dal 118 e dagli stessi carabinieri ed è stato portato all’ospedale di Legnano, dove è stato curato. Non sarebbe in pericolo di vita. Nel corso della mattinata i carabinieri sarebbero riusciti a catturare il colpevole.