Home Cronaca Tragedia a Pioltello, chiesta proroga per la consulenza

Tragedia a Pioltello, chiesta proroga per la consulenza

Sarà prorogata di altri trenta giorni la tempistica per gli accertamenti riguardanti la consulenza disposta dalla Procura di Milano in merito al disastro ferroviario avvenuto a Pioltello lo scorso 25 gennaio in cui persero la vita tre donne e quasi cinquanta persone rimasero ferito. E’ probabile, in realtà, che di tempo ne serva anche di più, per continuare a lavorare su quanto rimasto dopo il deragliamento. Il termine per depositare i risultati, infatti, era stato fissato a fine aprile, entro i novanta giorni dall’avvio di inizio febbraio. Le operazioni tecniche, però, di particolare complessità, richiederanno ulteriore tempo, anche oltre l’iniziale proroga appena richiesta.

Il 12 aprile scorso, poi, i consulenti della Procura hanno trovato all’interno del capannone della Rete Ferroviaria Italiana nello scalo di Greco i tratti di binari sequestrati dal luogo dell’impatto con segni di ruggine dovuti alle abbondanti piogge cadute nei giorni passati, che erano passati attraverso il tetto.