Home Milano In Città Festa della Liberazione, gli appuntamenti a Milano

Festa della Liberazione, gli appuntamenti a Milano

Tante iniziative a Milano domani in occasione della Festa della Liberazione. Già oggi, alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno e dei presidenti della Comunità Ebraica di Milano Milo Hasbani e Raffaele Besso, è avvenuta una cerimonia in memoria di Mireille Knoll, omaggiata con un totem che ricorda la donna francese di 85 anni sopravvissuta alla Shoah e uccisa lo scorso marzo per motivi antisemiti. “Coltivare la Memoria – si legge sull’installazione – è ancora oggi un vaccino prezioso contro l’indifferenza e ci aiuta, in un mondo così pieno di ingiustizie e di sofferenze, a ricordare che ciascuno di noi ha una coscienza e la può usare”.

Domattina le celebrazioni continueranno con la deposizione delle corone davanti ai monumenti dedicati ai Caduti presenti in città. Nel pomeriggio la consueta manifestazione dalle 14.30 con partenza da Corso Venezia e arrivo in Piazza Duomo, dove parleranno il sindaco Giuseppe Sala, il segretario della Cgil Susanna Camusso, il presidente di Libera don Luigi Ciotti e la presidente nazionale di Anpi Carla Nespolo.

Dalle 16, invece, alla Palazzina Liberty Dario Fo e Franca Rame in Largo Marinai d’Italia 1, il Coro Cantosospeso e l’Ensemble Prometeo, diretti da Martinho Lutero Galati de Oliveira, presenteranno “Musica Libera”, con musiche di Morten Lauridsen. Dalle 18 alla Casa della Memoria sarà invece possibile assistere all’evento “Territori Resistenti”, curato da TTT – Teatri del Territori, Teatro Officina, Teatro della Cooperativa, Atir/Teatro Ringhiera e Teatro Edi-Barrio’s.