Home Cronaca Milano Zona 2 Aggressione in via Valtorta, un pensionato in coma

Aggressione in via Valtorta, un pensionato in coma

Un’aggressione in via Valtorta, nella zona di viale Monza a Milano, è finita con il ricovero in ospedale per la vittima, in coma dopo essere stato raggiunto da due violenti pugni in faccia per una rapina, davanti al portone d’ingresso del condominio in cui vive. L’aggressore, 29 anni, è stato fermato dalla polizia. Si chiama Chestor Caldararu, ha diversi precedenti per lesioni e rapina. Ha aggredito la vittima avvicinandolo mentre stava portando a casa i sacchi della spesa, spedendo il pensionato a terra privo di sensi prima di rubargli il portafogli. Oltre ai due colpi subiti, un terzo è arrivato nella caduta, a seguito della quale la vittima ha battuto violentemente la testa a terra. E’ attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione a seguito di un grave trauma cranico.

La squadra mobile ha identificato e fermato l’autore della rapina, preso all’interno del proprio appartamento in Villa San Giovanni, a poche centinaia di metri da dove è avvenuto il fatto. Sposato e con figli, dovrà rispondere di rapina e tentato omicidio. Le immagini dell’aggressione sono già state pubblicate in rete e stanno facendo il giro del web.