Home Sport Milano Milan-Benevento, rossoneri a caccia di una vittoria che manca da un mese

Milan-Benevento, rossoneri a caccia di una vittoria che manca da un mese

gattuso

Dopo un mese senza vittorie, il Milan prova a sfruttare un turno sulla carta favorevole nella gara a San Siro di fronte al Benevento di domani sera. L’avversario è ultimo in classifica, a un passo dall’aritmetica retrocessione in Serie B, e pur avendo migliorato nettamente il proprio rendimento nel girone di ritorno resta un dirimpettaio contro cui è necessario fare punti.

“Hanno poco da perdere – dice in conferenza stampa Gennaro Gattuso – Se sbagliamo l’approccio rischiamo una brutta figura. Dobbiamo badare a noi stessi, sapendo da dove siamo partiti nei mesi scorsi. E’ vero che non vinciamo da un mese, ma la squadra è viva. Qualcuno è stanco, come è normale a questo punto della stagione”.

Anche se manca ancora la certezza di poter arrivare almeno in Europa League nella prossima stagione, con sole cinque gare da disputare si pensa già a dei possibili rinforzi e Gattuso non si sottrae. “Noi dobbiamo centrare la zona delle coppe perché il Milan non può restare fuori ed è meglio farlo da sesti perché eviteremmo i preliminari – dice ancora il tecnico – Abbiamo già parlato con la società di un paio di ruoli in rosa da rinforzare, ma non sono ancora stati fatti dei nomi”.