Home Cultura e Spettacolo Milano Zona 3 Delitto e Castigo in scena al Teatro Elfo Puccini

Delitto e Castigo in scena al Teatro Elfo Puccini

Dal 17 al 24 Aprile al Teatro Elfo Puccini si terrà lo spettacolo Delitto e castigo, celebre opera di Dostoevskij, realizzata dalla regia di Konstantin Bogomolov.

Moscovita, Konstantin Bogomolov è tra le voci più lucide della scena contemporanea russa. È lui il regista che ha firmato la versione scenica del capolavoro di Fedor Dostoevskij (1821-1881) Delitto e castigo, scelto da Emilia Romagna Teatro proprio per celebrare i suoi 40 anni di produzioni celebrative.

Bogomolov è stato scelto per la sua particolare  abilità nel portare sul palco la grande narrativa ottocentesca; il regista è già familiare, infatti, proprio alla realizzazione teatrale di testi dello scrittore russo, di cui ha allestito I fratelli Karamazov (2013) e L’idiota (2016).
Tuttavia, rifiuta il tradizionale approccio a Dostoevskij. Preferisce, infatti, distaccarsi da ciò che lega l’autore ad un ingiustificato approccio romantico, per evidenziare e mettere in risalto il suo cinismo molto spesso non considerato.
Un approccio nuovo e anticonvenzionale, dunque, perché è la stessa visione che Bogomolov nutre dei personaggi ad andare controcorrente. Afferma, infatti, “Non ho mai scelto un attore vedendolo sul palcoscenico perché la cosa più importante è percepire la persona, avvertirne l’energia. Mi interessa inventare una situazione teatrale nella quale il personaggio diventa un medium che parla di noi stessi”.