Home Mobilità Trenord investe 400 milioni per il rinnovamento della flotta

Trenord investe 400 milioni per il rinnovamento della flotta

Un investimento di oltre 400 milioni di euro per rimettere a nuovo 700 carrozze. Così Trenord annuncia un piano straordinario di interventi riguardante il 33% della propria flotta e che verrà realizzato nel corso dei prossimi tre anni.

“Stiamo cercando di migliorare il servizio offerto ogni giorno ai nostri 755mila clienti – dice l’ad di Trenord, Cinzia Farisé – Forniamo un servizio fondamentale per la mobilità in Lombardia e abbiamo 70mila corse ogni mese. Il nostro intervento consentirà di mantenere la qualità del servizio fino a quando non arriveranno i 161 nuovi treni previsti dalla seconda metà del 2020 secondo il progetto firmato nel luglio scorso. Questi convogli si aggiungeranno ai 225 già presenti nella nostra flotta”.

Gli interventi dovrebbero prevedere nuovi sistemi di climatizzazione, impianti elettrici, la manutenzione o sostituzione dei sedili e il rinnovo interno ed esterno dei mezzi. Milano Fiorenza, Cremona e Iseo i depositi coinvolti nell’iniziativa.