Home Sport Milano Milano non sbaglia il finale, vittoria a Bamberg

Milano non sbaglia il finale, vittoria a Bamberg

L’Olimpia Milano vince 83-78 la sfida in casa del Bamberg, ultima trasferta del girone di Eurolega. Un successo inutile ai fini della classifica, ma importante per confermare i progressi recenti della squadra, già reduce da una fondamentale vittoria ad Avellino nello scontro diretto di Serie A. Una prova di squadra, con quattro giocatori in doppia cifra ma nessuno oltre i 14 punti di Micov, a riprova di un sistema in cui la spartizione delle responsabilità sta cominciando a funzionare.

“Abbiamo voluto giocare questa EuroLeague fino alla fine ed è importante aver giocato in trasferta così tante buone partite – dice Simone Pianigiani in conferenza stampa -. Non siamo stati tanto intelligenti in difesa, abbiamo concesso troppi tiri liberi ma nel quarto periodo siamo andati meglio. In attacco abbiamo mosso la palla, trovato buoni tiri e in generale giocato una bella partita che meritavamo di vincere. Il rendimento esterno è stato eccellente, purtroppo abbiamo smarrito in casa la possibilità di competere per i playoffs”.