Home Cronaca Incidente a Senago, operaio perde la mano destra

Incidente a Senago, operaio perde la mano destra

Un operaio di 51 anni di Senago è rimasto vittima di un grave incidente sul lavoro durante la scorsa notte. L’uomo stava lavorando in una ditta di verniciatura a Carate Brianza, paesino della provincia di Monza e Brianza, quando è rimasto incastrato con un braccio in un macchinario. L’incidente gli ha causato la perdita di una mano, nonostante l’intervento dei soccorritori del 118, dei vigili del fuoco e dei carabinieri, avvertiti dai colleghi dell’operaio.

Inutile anche la corsa all’Ospedale San Gerardo di Monza, dove l’uomo è finito d’urgenza nel reparto di Ortopedia-Traumatologia per un’operazione di amputazione della mano destra. La prognosi dei medici è di trenta giorno, nel frattempo le forze dell’ordine stanno provvedendo con tutti gli accertamenti del caso per capire come sia accaduto l’incidente in cui la vittima ha perso l’arto.