Home Città Metropolitana Cronaca Truffa ai danni di aziende di trasporto merci: sette arresti

Truffa ai danni di aziende di trasporto merci: sette arresti

stalking

Sette persone sono state arrestate tra le province di Monza e Brianza, Bergamo, Brescia e Trapani. Sono accusate di aver ideato e messo in atto una truffa che ha coinvolto un’azienda di trasportatori su gomma per potersi appropriare del materiale sottoposto a spedizione. A eseguire gli arresti sono stati i carabinieri del comando provinciale di Milano dopo un’ordinanza di custodia cautelare messa dal Giudice per le indagini preliminari di Monza. Le imputazioni sono associazione per delinquere finalizzata a truffa, falso e sostituzione di persona.

Dalle indagini del Nucleo Investigativo di Milano e della Procura di Monza emerge che fra le persone rimaste vittima della truffa ci sarebbe anche il cantante Zucchero assieme alla sua band musicale. Gli strumenti del gruppo sarebbero infatti stati sottratti nel novembre del 2016 proprio sostituendosi all’azienda che avrebbe dovuto effettuare il trasporto. La merce, del valore di circa 600mila euro, sono stati rinvenuti proprio grazie al lavoro dei carabinieri.