Home Sport Milano San Siro apre le porte ai matrimoni

San Siro apre le porte ai matrimoni

san siro

Lo stadio Meazza apre le porte ai matrimoni. Dopo Genova, Firenze e Torino, anche la città di Milano avrà nel suo impianto sportivo più importante della città un posto in cui si potranno non celebrare, bensì organizzare i ricevimenti per gli sposi. La cerimonia civile, secondo regolamento, dovrà tenersi a Palazzo Marino o comunque nelle sedi dei Municipi, ma la parte restante della giornata potrà tenersi nella “Scala del calcio”.

Le prime coppie hanno già prenotato l’impianto per il mese di settembre, quando dovrebbero tenersi già due ricevimenti all’interno delle tre sale executive, che nei giorni delle partite vengono utilizzate per i buffet riservati ai vip e ai proprietari di determinati biglietti di primo anello rosso. Lo scorso anno, sul prato del Meazza (che difficilmente verrà lasciato a disposizione degli sposi) fu invece Yuto Nagatomo a chiedere alla futura moglie di sposarlo. La proposta avvenne proprio sull’erba di San Siro.