Home Sport Milano Memorial Capuzzoni: numeri da record per il mini-rugby

Memorial Capuzzoni: numeri da record per il mini-rugby

Il 23° Memorial Capuzzoni si conclude con numeri che certificano un grande successo: 1200 bambini, 258 partite, 20 società, 20 campi da gioco, 99 formazioni in campo, 1.621 mete, 39 ore di partite, 200 volontari, 1200 pasti serviti. Il tutto in due impianti, il G.B. Curioni dell’Idroscalo e il centro sportivo Saini di via Corelli.

Il torneo di mini-rugby dedicato alla memoria di Massimiliano Capuzzoni, ex azzurro partito dal Rugby Milano, ha registrato una grande affluenza da tutta Italia: Asti, Verona, Padova, Treviso, Piacenza, L’Aquila, Roma, Prato, sfruttando una splendida giornata di sole. Ogni categoria ha avuto una sua squadra vincitrice. Negli under 6 a trionfare è stato il Valpolicella Rugby, mentre tra gli under 8 ha superato tutti la squadra di casa del Rugby Milano. In entrambi i casi ad arrivare in finale è stata la squadra proveniente da L’Aquila, la Rugby Experience School, che alla fine ha alzato anche il trofeo finale della manifestazione, dedicato alla memoria di Luciano Bagnoli e assegnato alla società che meglio si piazza comprendendo tutte le categorie.

Milano ha vinto anche l’Under 8, il Valsugana ha conquistato il torneo Under 10, il Gispi Prato quelli Under 9 e Under 12.