Home Milano In Città Il progetto “MAAM” vince il premio “Donna Terziario”

Il progetto “MAAM” vince il premio “Donna Terziario”

E’ stato consegnato a Milano il premio europeo “Donna Terziario”, nato nel 2004 per valorizzare l’attività professionale e la figura femminile. “Nonostante il nostro Paese non rispetti le donne come dovrebbe, noi imprenditrici e libere professioniste abbiamo, per fortuna, il mercato, che premia le pari opportunità’: premia il merito, la competenza, il know how, al netto del genere, della religione, del credo e, quindi, ecco che, magari, noi imprenditrici possiamo affermare che il mercato è neutro, non ha pregiudizi”, ha detto la presidente del Gruppo Terziario Donna-Confcommercio Imprese per l’Italia, Patrizia Di Dio, a margine della cerimonia nella sede milanese di Confcommercio.

Ad essere premiata è stata l’organizzazione “MAAM – Maternity as a master”, nata per creare un percorso in grado di sviluppare le competenze nate dopo nelle donne proprio grazie al periodo di maternità e negli uomini dopo la paternità. L’idea nasce dal fatto che, secondo alcune ricerche, la maternità è in grado di sviluppare le soft skill in maniera ampia, potenziando le qualità di leadership e le possibilità di sviluppo per la rete sociale. Il percorso è stato poi applicato anche ai papà, che oggi ammontano a 300 iscritti. Duemila sono invece le donne che hanno deciso di puntare sul programma.