Home Sport Milano L’Europa non sorride a Milano: Valencia passa

L’Europa non sorride a Milano: Valencia passa

Nuova sconfitta per l’Olimpia Milano sul palcoscenico dell’Eurolega. Anche Valencia passa sul campo delle Scarpette Rosse, eccezionalmente impegnate a Desio per lasciare spazio al Forum ai Mondiali di pattinaggio di figura. Finisce 89-93, nonostante un tentativo di rimonta finale da parte degli uomini di Simone Pianigiani.

“La partita è stata lo specchio della nostra EuroLeague – dice il coach toscano alla fine della contesa – Abbiamo giocato una buona partita, con tanti giocatori che non sapevamo se avrebbero potuto giocare e per quanto fino a due ore dalla palla a due, abbiamo avuto il possesso per vincere ma c’è stato un altro errore. Nel primo tempo avremmo dovuto essere avanti con un margine maggiore ma abbiamo sbagliato troppi tiri aperti, facili, di quelli che ti danno fiducia. E ancora nel secondo tempo i nostri errori hanno permesso a Valencia di correre e segnare in contropiede. Nonostante tutto, ci abbiamo provato, senza pensare alla partita importante di domenica, e avremmo potuto vincere. Per me è importante dare fiducia a questa squadra, perché probabilmente è quella che non farà i playoffs che ha giocato il maggior numero di partite tirate. Era quello che volevamo, contro tutti, e quindi brucia non avere tre o quattro vittorie in più, che meritavamo”.