Home Sport Milano Milano vince ancora: adesso arriva lo Zalgiris

Milano vince ancora: adesso arriva lo Zalgiris

L’Olimpia Milano continua a macinare punti e vittorie a livello nazionale. Il successo per 88-80 su Trento garantisce un’altra giornata in vetta alla regular season, pur in coabitazione con Venezia (107-83 in casa contro Cantù). Nell’affermazione casalinga ai danni dell’Aquila Basket, ad accendere il pubblico milanese è soprattutto Vladimir Micov, che realizza il suo massimo personale di punti nel campionato italiano toccando quota 28.

“È stata una partita tosta, come ci aspettavamo – dice a fine gara Simone Pianigiani -. Loro con questo nucleo hanno sfiorato lo scudetto, sono molto duri e fisici e finita la Coppa hanno energie da spendere sul campionato. Noi non abbiamo ancora tutte le opzioni, eravamo ancora senza Theodore che contro i loro cambi sarebbe stato utile per battere l’uomo è creare vantaggi. Però abbiamo fatto le scelte giuste contro i loro cambi e difeso bene, a parte qualche momento nel primo quarto. Dobbiamo solo evitare le tante palle perse gratuite e correggere la situazione a rimbalzo dove abbiamo chiuso bene con i lunghi e poi magari ci è mancato qualcosa nel finire il possesso per andare in contropiede. Ci aspettano altre tre gare consecutive ma ci farà bene per preparare i playoffs quando andare in campo ogni 48 ore sarà la norma”.

Prossimo impegno domani in Eurolega a Kaunas contro lo Zalgiris, quindi giovedì al PalaDesio contro Valencia.