Home Sport Milano Il Milan tenta l’impresa: “Non siamo a Londra in gita”

Il Milan tenta l’impresa: “Non siamo a Londra in gita”

Il Milan è volato a Londra. Da questo pomeriggio la comitiva rossonera ha raggiunto la capitale inglese, dove domani si giocherà il ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro l’Arsenal. Un impegno complicato, visto lo 0-2 dell’andata in favore dei “gunners”, ma che Gennaro Gattuso ha promesso in conferenza stampa di voler onorare fino in fondo.

“Non siamo qui in Inghilterra in gita – dice il tecnico rossonero con la proverbiale determinazione – Dopo la sconfitta dell’andata ero curioso di capire come avrebbe reagito la squadra e contro il Genoa la personalità che abbiamo espresso mi è piaciuta molto. Sicuramente abbiamo sbagliato tanto, ma dobbiamo fare anche i complimenti all’avversario”.

Sicuramente la condizione psicofisica con cui i rossoneri scenderanno in campo domani è mutata grazie alla rete messa a segno al 94′ della sfida di Marassi da André Silva, rimasto ai margini della squadra per molti mesi e mai a segno in campionato prima di domenica scorsa. In Europa League il portoghese avrà la chance per dare seguito a quanto fatto nell’ultima partita.