Home sanità Vaccini, quattro bambini non ammessi a nidi e materne a Milano

Vaccini, quattro bambini non ammessi a nidi e materne a Milano

Le nuove leggi sulle vaccinazioni non sembrano finora aver creato grandi “vuoti” nelle classi dei nidi e materne di tutta Italia. Esiste qualche piccola eccezione, ad esempio nella città di Milano. E’ di oggi la notizia che i bambini non ancora in regola sono circa una decina, secondo le stime fatte dall’amministrazione comunale.

Una parte di questi erano a casa già dalla scorsa settimana, quattro non sono invece stati ammessi all’interno delle strutture proprio perché non ancora in regola con la documentazione. I genitori avrebbero ammesso di non aver avuto il tempo per mettersi in pari con i documenti richiesti dalle vigenti normative.

Più o meno gli stessi numeri sono stati registrati a Sulmona, in provincia de L’Aquila, come scrive oggi “La Repubblica”. In tutto lo Stivale i bambini rimasti fuori dalle scuole sarebbero invece una cinquantina.