Home Milano In Città Ruby Ter, tutto rinviato al 16 aprile

Ruby Ter, tutto rinviato al 16 aprile

fede Minetti

Il processo Ruby Ter riprenderà soltanto dal prossimo 16 aprile. Il filone del procedimento a carico di Nicole Minetti, ex igienista dentale di Silvio Berlusconi e consigliere regionale della Lombardia, ed Emilio Fede, un tempo direttore del Tg4, è stato rinviato per un impedimento familiare del presidente della quarta sezione penale della Corte d’Appello, Marina Caroselli. Fede e Minetti sono accusati di favoreggiamento della prostituzione in merito alla vicenda sulle serate nella villa dello stesso Berlusconi ad Arcore.

L’ex premier, assolto in questo filone, è invece ancora a processo perché accusato di corruzione dei testimoni al fine di indurre alla falsa testimonianza.

Nell’udienza odierna avrebbero dovuto trovare spazio le parti civili e le difese, con la discussione del sostituto procuratore generale Daniela Meliota. Sia Fede che Minetti hanno visto l’annullamento con rinvio delle proprie condanne nella sentenza della Cassazione del settembre 2015.