Home Cronaca Milano, si è costituito l’albanese che ha investito madre e figlia

Milano, si è costituito l’albanese che ha investito madre e figlia

Giovedì scorso un albanese di 44 anni ha provocato un incidente sulla strada provinciale 28 all’altezza di Lacchiarella (Milano) causando la morte di una donna di 73 anni e il ferimento della figlia di 45. L’uomo, con precedenti per furto di auto, si è costituito ai carabinieri. Si è presentato alle 12 di ieri ai militari di Assago che lo hanno fermato per omicidio stradale, omissione di soccorso e per la ricettazione della Bmw 325. L’auto su cui viaggiava, infatti, era stata rubata il 28 marzo a Trenzano (Brescia).
Gli investigatori avevano raccolto molte tracce all’interno dell’abitacolo, sangue e capelli che avrebbero condotto al profilo dell’albanese. I carabinieri hanno ascoltato il suo racconto e hanno valutato credibile la sua versione. Non si esclude che possa far parte di una banda di ladri di auto.