Home Cronaca Violenza domestica a Pioltello, arrestato un 45enne

Violenza domestica a Pioltello, arrestato un 45enne

Un nuovo arresto per violenza domestica nei dintorni della città di Milano. E’ accaduto a Pioltello, città balzata ultimamente agli onori delle cronache sia per il tragico incidente ferroviario del 15 gennaio che per i recenti arresti legati alla ‘ndrangheta. Una donna di 45 anni ha denunciato il marito, coetaneo, dopo le ripetute percosse ricevute per futili motivi. Atti di violenza che non aveva mai denunciato e che nella giornata di mercoledì ha deciso di riferire al 112.

I carabinieri hanno arrestato l’uomo in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia. Quando sono entrati, infatti, la donna portava addosso ancora i segni della violenza subita. Solo allora la vittima ha deciso di raccontare quanto avvenuto in tanti anni vissuti sotto lo stesso tetto.

La stessa donna ha però rifiutato le cure mediche ed è stata portata al centro anti-violenza di Pioltello. L’aggressore è invece finito in carcere a San Vittore.