Home Sport Milano Olimpia-Efes, Milano per evitare l’onta dell’ultimo posto

Olimpia-Efes, Milano per evitare l’onta dell’ultimo posto

L’Olimpia Milano torna in campo in Eurolega con il compito di evitare l’onta dell’ultimo posto nel girone europeo, come già accaduto nella passata stagione. Servirà vincere o perdere con uno scarto inferiore ai cinque punti per evitare che l’avversario, l’Anadolu Efes, possa lasciare la casella del fanalino di coda cedendola proprio agli uomini di Pianigiani.

“La partita con l’Efes è imprevedibile nel suo svolgimento perché sarà fortemente influenzata dalla sfera emotiva – dice l’allenatore alla vigilia della sfida, come riportato dal sito ufficiale dell’Olimpia – Ci arriviamo con stati d’animo diversi. Noi veniamo dalla delusione di Coppa Italia e dalla gara proibitiva di Istanbul. Loro invece hanno vinto la Coppa di Turchia battendo proprio il Fenerbahce, ma anche loro sono una squadra in divenire che sta ancora cambiando. Ci servirà affrontarli con personalità partendo dalla difesa per poi arrivare a mettere con fiducia i tiri aperti che ci costruiremo visto che di recente anche in questo abbiamo avuto problemi”.