Home Milano Zona 3 Politecnico di Milano tra le 20 Università migliori al Mondo

Politecnico di Milano tra le 20 Università migliori al Mondo

ll Politecnico di Milano è tra le prime venti Università al mondo. Ha conquistato, infatti,   il 20 esimo posto per tutte e tre le aree di specializzazione – ingegneria, design e architettura – nell’ottava edizione del Qs World University Rankings by Subject, pubblicata  dagli analisti della QS Quacquarelli Symonds, che classifica l’eccellenza delle migliori università al mondo in 48 discipline e in cinque macro aree di studio.

Il Politecnico ha ottenuto  il 17 esimo posto nell’ingegneria, il nono nell’architettura  e il quinto nel design. Un balzo davvero clamoroso, considerando che solo sei anni fa l’ateneo milanese era al 48 esimo posto nella stessa classifica. Il livello di preparazione degli studenti è poi sottolineato dal rapporto con il mondo del lavoro: ad un anno dal titolo di laurea magistrale, infatti, il tasso di occupazione è pari al 92,9%.

Il Rettore Ferruccio Resta ha dichiarato di essere molto soddisfatto del risultato raggiunto, in quanto il lavoro che l’Università esegue per migliorare sempre più è stato in qualche modo ripagato. Il PoliMi lavora costantemente a programmi di formazione in grado di interpretare il cambiamento, mantenendo solide basi scientifiche; investe  in laboratori di ricerca all’avanguardia e in campus all’altezza degli standard internazionali; punta su alleanze durature con le principali imprese del territorio e sviluppa programmi internazionali con le più prestigiose università in Europa e nel mondo.
Inoltre, l’Università è costituita da una “forte internazionalizzazione”. Ad oggi conta 42 mila studenti di cui oltre sei mila sono stranieri. E proprio la forte internazionalizzazione ha indotto l’Università, secondo gli esperti della classifica, a organizzare molti dei corsi totalmente in inglese.