Home Milano In Città Consegne a domicilio, la Polizia incontra le aziende: “Più attenzione alla sicurezza”

Consegne a domicilio, la Polizia incontra le aziende: “Più attenzione alla sicurezza”

Il comandante della Polizia Locale di Milano, Marco Ciacci, ha convocato i rappresentanti delle società di trasporto del cibo a domicilio. Foodora, Nexive, Justeat, Glovo, Uber Eat e Deliveroo si sono ritrovati al cospetto dei vertici in divisa per un confronto riguardo al comportamento da tenere in strada da parte dei giovani ragazzi che trasportano il cibo sulle due ruote della bicicletta.

La richiesta di un incontro era partita dal sindaco Beppe Sala, che attualmente ha anche la delega alla Sicurezza. “E’ positivo che si stia sviluppando la consegna a domicilio su due ruote. Non bisogna però dimenticarsi della sicurezza. Per questo ho chiesto che vengano convocati i rappresentanti delle principali società del settore, per sensibilizzarli sulle maggiori criticità (luci spesso mancanti, guida contromano etc) e chiedere un loro attivo intervento”. 

Proprio su questi temi il comandante Ciacci ha chiesto alle società un comportamento più idoneo e un rispetto maggiore del codice della strada, aspetto difficile da migliorare se non si riducono i tempi serratissimi di consegna.