Home Sport Milano L’Olimpia non si rialza: il Fenerbahce dilaga

L’Olimpia non si rialza: il Fenerbahce dilaga

Non era una sfida facile e non lo sarebbe stata in condizioni normali. Figurarsi per questa Olimpia, reduce dalla batosta in Coppa Italia nel derby contro Cantù e con il morale ai minimi storici. Senza nemmeno l’apporto di un perno come Jordan Theodore, Milano perde 89-70 contro la corazzata del Fenerbahce a Istanbul e conferma il momento negativo.

“È stata una partita dura come sapevamo, per noi senza Theodore, la nostra point-guard titolare – le parole in conferenza stampa di Pianigiani riportate dal sito ufficiale del club -. Abbiamo provato, tentato di resistere contro mismatch molto difficili per noi contro la loro taglia ma non credo la nostra difesa sia stata così cattiva. Le percentuali di tiro da tre sono state troppo basse per competere su un campo come questo. Nel secondo periodo quando hanno allungato sono state cruciali alcune palle perse non forzate oltre agli errori al tiro e la partita lì si è spaccata”.